Piante

T080 - Typha latifoglia - Falasco

Pianta palustre con rizoma sotterraneo, foglie lineari, canalicolate, erette, lunghe fino a 2mt, fiori riuniti in uno spadice su un culmo più alto delle foglie, sotto ogni fiore è presente un gruppo di lunghi peli ,responsabili dell’aspetto cotonoso della fioritura, frutto : una nucula.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo :-Fenu è stoia
Origine
Autoctona
Fioritura
da giugno ad agosto.
Ecologia
si trova lungo le rive di corsi d’acqua, stagni, pozze e canali.
Uso
Per intrecci e stuoie.Ornamentale .
Osservazioni
Le è molto simile la Thypha angustifolia, meno comune.

Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Pieno sole
Substrato:-Indifferente purchè sotto il pelo di acqua dolce.
Irrigazione:-
Concimazione:
Altro:-