Piante

T020 - Urginea marittima - Scilla marittima

Pianta erbacea perenne alta fino a 1,5 mt. Bulbo a forma di pera di grosse dimensioni sporgente dal terreno.
Foglie: lanceolate e lunghe.
Fiore: infiorescenza a racemo con 50 fiori di colore bianco.
Questa pianta presente in: Flora mediterranea
Denominazione
Sardo :- Abridda, ambridda, aspridda, asquidda, chipudda marina.
Origine
Bacino del Mediterraneo, Canarie.
Fioritura
Agosto- settembre
Ecologia
Preferibilmente in zone vicine al mare su incolti, pascoli e suoli rocciosi
Uso
Osservazioni
Pianta velenosa , in particolare ittiotossica, era usata per la pesca di frodo nei nostri torrenti.
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Pieno sole
Substrato:-indifferente.
Irrigazione:-naturale
Concimazione:
Altro:-