Flora mediterranea

A190 - Asphodelus fistulosus L. - Asfodelo fistoloso

Pianta erbacea perenne con fusto a portamento verticale che si ramifica nella parte superiore, alta da 15 a 70 cm. Radici fibrose.
Foglie: basali, cilindriche lunghe fino a 35 cm e larghe 4 mm.
Fiori: bianchi riuniti in un infiorescenza a pannocchia semplice, tepali a stella con nervatura di color verde o bruna.
Questa pianta presente in: Flora mediterranea, Sementi semiautoctone
Denominazione
Italiano:- Asfodelo fistoloso; Sardo :- Cadiloneddu, cadilloni, pitticu, scraria pittica
Origine
Bacino del Mediterraneo, Canarie.
Fioritura
Marzo- giugno
Ecologia
Vegeta preferibilmente su substrato calcareo, su suoli aridi, ai bordi delle strade, nei pascoli, negli incolti
Uso
Osservazioni
Consigli
Esposizione:-pieno sole
Substrato:-calcareo
Irrigazione:-primaverile,poca