Flora mediterranea

H010 - Halimione portulacoides L. - Atriplice portulacoide

Cespuglio legnoso grigio-verde farinoso, con rami prostrati o ascendenti. Foglie opposte, vagamente lanceolate con estremità ottusa, carnose.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo: Zibba
Origine
Autoctono
Fioritura
Insignificante, fiori monoici, in piccoli glomeruli spiciformi.
Ecologia
Lagune, prati salmastri, località salmastre anche dell’entroterra.
Uso
ricostituzione dunale.
Osservazioni
Consigli
Esposizione:-Pieno sole
Substrato:-preferibilmente argilloso, salmastro.
Irrigazione:- Minima
Concimazioni:- Moderate