Piante

H040 - Hedera helix - Edera

Pianta erbacea perenne, sempreverde e rampicante. Fusti sterili con foglie di color verde scuro screziate di bianco, ed appendici a forma di radice,
fusti fertili sprovvisti di appendici e portanti foglie lanceolate, intere, di colore verde scuro.
Fiori: di colore verdastro riuniti in ombrelle che formano una pannocchia.
Frutto: bacca nera a maturitą
Questa pianta č presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo :-Candelalzu, bedra, ellera, era de muros, folla de funtanedda
Origine
Continente Euro- asiatico, Africa del Nord, Canada.
Fioritura
Settembre- ottobre
Ecologia
Vegeta di preferenza in ambienti freschi ed umidi, ma si trova anche in zone calde, in siepi e boschi.
Uso
Osservazioni
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Ombra o mezzombra
Substrato:-fertile e fresco
Irrigazione:-moderata
Concimazione:
Altro:-