Recupero ambientale

DISSESTO IDROGEOLOGICO

J030 - Juniperus oxycedrum ssp. macrocarpa - Ginepro coccolone

Arbusto o albero sempreverde dioico, con fusto contorto, corteccia fibrosa, foglie lineari e appuntite larghe fino a 2,5 mm., lunghe fino a 25 mm. Frutti: galbule di 12-15 mm, rosso-brune a maturità che è raggiunta dopo due anni dalla fioritura. Evidente più per l’abbondanza di polline emesso dai fiori maschili che per l’appariscenza dei fiori femminili.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo:-Zinnibiri mascu
Origine
Autoctono
Fioritura
Primaverile
Ecologia
Nella maggioranza dei casi si ritrova in prossimità delle coste, specialmente su sabbia.
Uso
Il suo legno contorto e incavato anche negli esemplari più grandi emette per secoli un profumo resinoso che ne fa una ricercatezza per piccoli mobili ed arredi rustici ed il suo abbattimento è ormai giustamente vietato. Le bacche sono usate in farmacopea e in cucina. E’ considerato un cardine dei recuperi ambientali nelle zone dunali.
Osservazioni
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Pieno sole,
Substrato:-Sabbioso,
Irrigazione:-moderata
Concimazioni:-Caute.
Altro:-