Piante

L021 - Lavandula stoechas br. bianche - Lavanda a brattee bianche

Cespuglio basso e prostrato del tutto simile alla Lavandula stoechas L. E’ differente solo la fioritura , le infiorescenze sono spiciformi con fiori fertili blu-viola, la differenza è evidente nelle brattee petaloidi in cima alla spiga che sono bianco-lattee.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea, Tetti e pareti verdi
Denominazione
Origine
autoctona
Fioritura
Primaverile
Ecologia
Ritrovata dal dott. Antonio Meloni- Webmaster in pochi esemplari vicini sulle montagne del Linas in località riservata.
Uso
Molto ornamentale, la riproduzione è una esclusiva dei MURGIAVIVAI.
Osservazioni
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:- Pieno sole
Substrato:-Sabbio-argilloso,subacido
Irrigazione:- Moderata
Concimazioni:-leggere.
Altro:-