Flora mediterranea

P070 - Phillyrea angustifolia - Lillatro, fillirea

Albero o arbusto fino a mt.9-10.con ramificazione regolare ed elevata capacità pollonifera, corteccia grigia, a maturità screpolata, foglie opposte, lanceolate allungate da 2 a 4 cm, coriacee,verde scuro su entrambe le faccie, margine liscio. Frutto: drupa sferica nera. . Brevi racemi ascellari di piccoli fiori bianchi.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea
Denominazione
Sardo:-Arrideli de pranu, aliderru,litarru
Origine
Autoctona
Fioritura
Marzo-giugno.
Ecologia
Ubiquitaria, robustissima, indifferente al substrato, contende all’olivastro la palma di specie più diffusa in Sardegna.
Uso
Il legno, duro e compatto si usa per lavori al tornio, ottimo per ardere.
Osservazioni
Dopo gli incendii o il taglio ricaccia velocemente.
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Pieno sole
Substrato:- Indifferente
Irrigazione:- ben accette.
Concimazioni:-
Altro:-