Recupero ambientale

DISSESTO IDROGEOLOGICO

P130 - Pinus pinaster - Pino marittimo

Albero di media grandezza alto fino a 25 mt, con chioma prima conica poi espansa. Tronco con corteccia di colore bruno-rossiccio profondamente fessurata. Foglie: aghiformi di color verde scuro, rigide e pungenti appaiate su rami raccorciati.
Strobili di forma conica, lucidi e di colore bruno chiaro.
Questa pianta presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo :- Pinu, cumpingiu burdu , oppinu
Origine
Europa sud-occidentale, Africa nord- occidentale
Fioritura
Aprile- giugno
Ecologia
Vegeta preferibilmente su suoli acidi, e sub-acidi in genere silicei e su terreni sabbiosi.
Uso
Osservazioni
vegeta meglio in nord-sardegna
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-Pieno sole
Substrato:-sub-acido,sabbioso
Irrigazione:-gradita
Concimazione:primaverile
Altro:-