Piante

P140 - Pinus pinea - Pino domestico, pino da pinoli

Albero di media grandezza alto fino a 30 mt, con chioma a forma di ombrello, corteccia grigio-verde e rossastra nei punti in cui si desquama.
Foglie: aghiformi, verde scuro, rigide ed appuntite appaiate su rami raccorciati (brachiblasti).
Strobili di forma quasi rotonda, aperti, lucidi, di color rosso-bruno.Semi eduli (pinoli).
Questa pianta č presente in: Flora mediterranea, Recupero ambientale - Dissesto idrogeologico
Denominazione
Sardo: -Pinu, cumpingiu
Origine
Europa meridionale, Asia minore, Nordafrica.
Fioritura
Marzo- maggio
Ecologia
Da 800-1000 mt. Predilige i litorali marittimi e i terreni sabbiosi.
Uso
Rimboschimenti lungo i litoranei sabbiosi, i pendii montani e alberature stradali
Osservazioni
Nei giardini ridotti puņ creare problemi con le radici.
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:Pieno sole
Substrato:indifferente
Irrigazione:gradita
Concimazioni:Primaverili azotate
Altro:-