Flora mediterranea

P160 - Pistacia terebintus - Terebinto

Arbusto o piccolo albero aromatico alto fino a 5 mt.
Foglie: caduche, composte, imparipennate, ovato- lanceolate, margine intero, provviste di una piccola punta rigida nella parte terminale.
Fiori: dioici disposti in infiorescenze a racemo di color brunastro.
Frutto: drupa di 5-8 mm. dapprima rossa e poi brunastra a maturità
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea
Denominazione
Sardo: Kessa de monte,’essa vera, modditzi era
Origine
Fioritura
Aprile –luglio
Ecologia
Vegeta di preferenza su terreni calcarei, in terreni caldi e soleggiati, lungo le coste.
Uso
Talvolta è usato come portinnesto del Pistacchio da frutto (Pistacia vera)
Osservazioni
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:Pieno sole
Substrato: calcareo, caldo
Irrigazione: gradita
Concimazioni: primaverili
Altro:-