Piante

R100 - Ruscus aculeatus - Pungitopo

Pianta perenne suffruticosa, con rizoma strisciante.
Fusto verde scuro alto fino a 1 mt. Rami (cladodi) trasformati in strutture fogliacee pungenti ed appiattite.
Foglie: a forma di squama.
Fiori:di colore bianco –verde, poco vistosi, inseriti sui cladodi nella pagina inferiore. Frutto: bacca lucida di color rosso vivo.
Questa pianta è presente in: Flora mediterranea
Denominazione
Sardo :- Buscadinu, fruschiu, piscialettu, ruiu.
Origine
Bacino occidentale del Mediterraneo, parte dell’Europa centrale
Fioritura
Febbraio- aprile
Ecologia
Indifferente al substrato, specie moderatamente eliofila predilige ambienti caldi e soleggiati.
Uso
Coltivato a scopo ornamentale. Il rizoma veniva utilizzato come aperitivo, e come diuretico. I semi come surrogato del caffè, i fusti giovani sono commestibili ed hanno un sapore simile a quello dell’asparago
Osservazioni
Si riproduce facilmente per via vegetativa dal rizoma, più lentamente da seme.
Consigli
Consigli colturali:-
Esposizione:-mezzombra o ombra.
Substrato:-umico e fresco, terra di sottobosco.
Irrigazione:-moderata.
Concimazione:
Altro:-