Flora mediterranea

Queste piante sono presenti in tutto il bacino del Mediterraneo, per nostra comodità vi annoveriamo tutte le specie comunemente coltivate e spontanee ora presenti, perciò nelle schede descrittive specifichiamo la reale origine di crescita spontanea.
piante endemiche della Sardegna: 19
pagina: 1 | 2

A120 - Anthemis maritima L. - Camomilla marina

Sulle sabbie delle spiagge, i bassi, densi cuscini spiccano per il colore verde intenso, e la fioritura decisamente estiva li caratterizza.

A130 - Arbutus unedo L. - Corbezzolo

Da cespuglio medio alto a piccolo albero, molto versatile per tutti i terreni poco calcarei, dal mare alla montagna, foglie lanceolate simili a quelle dell'alloro, cortecccia rossastra squamosa, bellissimo l'accoppiamento con L'Erica arborea a formare un unico cespuglio con due piani che presentano differenti tempi di fioritura. Fiori bianchi a grappolo a fine inverno, coesistenti con i frutti eduli. E’ una delle mediterranee che si ritrova naturalmente più a Nord, ne è nota la presenza in Irlanda

A131 - Arbutus unedo L. Nano - Corbezzolo Nano

Varietà di difficile reperimento- Mutazione del Corbezzolo comune con portamento molto raccolto, utile per vestire spazii ristretti dove il corbezzolo normale avrebbe un accrescimento eccessivo. Ama i terreni subacidi ben drenati. Sopporta bene il pieno sole. Frutti più grossi e succosi del normale. Vive bene anche in vaso.
scheda listino

A280 - Arenaria balearica - Arenaria della costa

scheda listino

A140 - Armeria pungens (Link) - Spillone delle spiagge

Piccolo cespuglio con lunga fioritura persistente, tipico delle coste occidentali e settentrionali. Simile come aspetto ma con abitat sulle sommità delle montagne meridionali L’Armeria Sulcitana. Endemismi sardo-corsi.

A150 - Artemisia arborescens L. - Artemisia

Essenza molto comune sulle coste e nell'interno è una delle prime specie a riconquistare gli sfasciumi ruderali e le discariche, le basta un po' di umidità.

A160 - Arthrocnemum glaucum (Delile) - Salicornia perenne,

Della grande famiglia delle Salicornie, è una delle specie più rappresentate sul bagnasciuga delle lagune salmastre , i suoi semi sono molto appetiti dagli uccelli migratori.Gli è affine l'Arthrocnemum fruticosum, un po' meno alofilo.

A170 - Arundo donax L. - Canna domestica

E' la nostra canna comune, tipica delle zone umide di tutta l'isola, In filari per la protezione delle colture dai venti freddi o salati, dall’intreccio dei culmi si producono panieri e cesti, culmi come strumenti musicali.

A180 - Asparagus stipularis Forskal - Asparago orrido

Spinosissimo e legnoso asparago delle coste assolate e sterili, si potrebbe definire una pianta pioniera. I suoi turioni sono eduli anche se un pò amari.
pagina: 1 | 2